Latte di cavalla per bambini e neonati affetti da neurodermite?

Martedì 15 Ottobre 2013

Sì!
Il vostro neonato, di appena 6 mesi e ancora nutrito con latte materno, soffre di dolorosi eczemi neurodermatosi? Molti genitori si trovano in questa situazione e si sentono spesso impotenti. Come si può dare sollievo duraturo al proprio bimbo? Come si può aiutare la pelle? Qual è la crema più adatta? Il latte di cavalla aiuta?

Latte di cavalla, ottimo per uso orale ed esterno

La neurodermite è proprio un brutto affare. Da dove arriva? Cosa la provoca? Non è mai del tutto chiaro. Le cause possono essere tante: genetica, ambiente, debolezza dei linfociti T, o altro ancora. Dal punto di vista sistemico è probabilmente ancora un tema insoluto. Ma molti genitori sono disposti ad affrontare il problema senza pregiudizi: un atteggiamento positivo e importante.

Per quanto riguarda il suo corpicino, il vostro piccolo deve ricevere tutto il sostegno possibile. E questo con mezzi naturali di cui ci si può fidare totalmente.

Bere il latte di cavalla purifica dall'interno e aiuta la pelle a recuperare la sua naturale funzione protettiva. Anche se il bimbo è ancora in allattamento, è possibile dargliene ogni giorno tra 1/8 l e 1/4 l. Il latte di cavalla assomiglia moltissimo al latte materno sia nella sua composizione che nel sapore, per questo viene ben tollerato anche nei neonati. Non è nota, inoltre, alcuna reazione allergica. A dimostrazione che una cura a base di latte di cavalla è particolarmente efficace in caso di neurodermite, lo conferma uno studio dell'Università di Jena: www.uni-jena.de

In caso di eczemi acuti aiuta anche l'applicazione di qualche goccia di latte direttamente sulla pelle.

Bagno nutriente al latte di cavalla

E ora l'interessante questione su come si possa dare sollievo alla pelle dall'esterno. La pelle affetta da neurodermite è solitamente squamosa, secca e arrossata. I genitori lamentano il fatto che, nonostante l'applicazione di pomata sulla pelle del bimbo, essa sembra portare miglioramenti solo temporanei. Dopo l'applicazione la pelle torna ad apparire estremamente secca. Nella neurodermite questa è una condizione molto tipica (anche negli adulti).

Lo scopo della cura dev'essere quello di nutrire la pelle e, contemporaneamente, restituirle la possibilità di eseguire autonomamente la sua funzione protettiva. Ecco perché è importante che le dosi siano corrette: se viene applicata troppa crema, la pelle risulterà ancora più irritata.

A questo scopo il bagno nutriente al latte di cavalla biologico è la soluzione ideale. L'acqua calda provvede ad aprire i pori della pelle, così che la pelle può assorbire la soluzione in proporzioni ottimali: è la pelle stessa a decidere in quale quantità assorbire il nutrimento. Dopo il bagno la pelle è attrezzata con tutto ciò di cui ha bisogno, senza che sia necessario applicare altre creme o lozioni. Il bagno nutriente può naturalmente essere usato anche sul viso. Applicatelo semplicemente con un morbido panno di spugna e, dopo un breve tempo di posa, rimuovetene i resti con l'acqua tiepida. Dopo l'applicazione sentirete quanto beneficio ne ha tratto la vostra pelle.

Come spesso nella vita: poco ma buono!

Non è importante la quantità di crema, lozione, shampoo o bagnoschiuma, bensì che la pelle stressata riceva l'impulso giusto. Nei nostri prodotti per il corpo al latte di cavalla si riconoscono la conoscenza e l'esperienza di molti anni di lavoro. Sono stati creati, infatti, su misura per le esigenze di una pelle sensibile. Sono il frutto della lavorazione di pregiate sostanze biologiche e certificate Demeter nonché dell'impiego di erbe raccolte nei campi del Wegwartehof, nel Waldviertel austriaco.

Se desiderate ricevere maggiori informazioni o porci qualche domanda non esitate a contattarci.

E non dimenticate: se avete problemi di neurodermite della cute, vi consigliamo di provare il nostro shampoo al latte di cavalla biologico.

Servizio clienti

Latequina
Prodotti a base di latte di cavalla
San Vito 8
I-39053 Cornedo all'Isarco

+39 0471 095099

Domande frequenti